75.

Per crudeli leggi naturali le donne, durante il corteggiamento, sono attratte da uomini simili a sgherri  e spronate da quelle a trasformarli in santi una volta che abbiano ceduto loro. Le stesse leggi beffarde agiscono negli uomini in senso opposto: essi corteggeranno più volentieri le donne sante ma, una volta conquistate, le vorranno puttane.     

33.

  Oggi le donne respingono i romantici, probabilmente perché il loro istinto si è affinato, e sanno fiutare meglio, rispetto al passato, l’inganno. Un romantico infatti non ama, ma adora, pretendendo implicitamente d’essere adorato a sua volta.