MANIFESTO PER LA RINASCITA DELLA FILOSOFIA

1. La filosofia è, di fatto, morta. Si è trasformata principalmente in storiografia, critica della scienze sperimentali e letteratura. 2. L’accademismo, nel senso più lato del termine, è il virus che l’ha uccisa. Esso consta, nel migliore dei casi, di una resa alla vita attuale e ordinaria, o addirittura della scelta di essa; di baronismo, “carriera”, conferenze e pubblicazioni, nel peggiore. … Continue reading

123.

Doppia frustrazione. – Non tolleriamo che chi riesca ad accedere alla nostra vulnerabilità, non abbia un sussulto. Inversamente, non restiamo turbati quando accedendo alla vulnerabilità altrui, non palpitiamo.      

119.

Dello spammismo. Vattimo e i suoi discepoli incarnano perfettamente la morte della filosofia e sono già oltre il "pensiero debole" di cui parlano. Possono, a buon diritto, considerarsi i fondatori della più massiccia corrente pseudofilosofica contemporanea: lo spammismo. In essi il pensiero è già morto e si è tramutato in marketing, lo spam in attività primaria: oltre la pochezza del … Continue reading

Rido

  Rido delle pose, delle drammatizzazioni, delle razionalizzazioni, delle palpitazioni ad arte. Rido di tutta la retorica dei sentimenti, di ogni scimmiottatura di Purezza e Perfezione che voglia coprire l’essere scimmia di parte dell’uomo. Rido delle difese inutili e degli attacchi patetici a difesa dei propri fantasmi. Rido della fantasia malata che è il pensiero e del pensiero malato che … Continue reading