Crea sito

Archive for maggio, 2011

134.

Nessun piacere è autentico che non discenda dall'aver abbattuto un ostacolo.

 
 
 
 

133.

Nel filosofare, come nella follia, la vita รจ percepita come un pericolo.

132.






La scrittura dimostra i tre vizi capitali dei filosofi: superbia, faziosità, viltà.