Crea sito

63.


L’intelligenza è la malattia di cui talvolta è la cura.

  

Tags: , ,

7 Responses to “63.”

  1. UtenteMutante scrive:

    La cura è la malattia di cui sempre è la causa.

  2. DominikZauber scrive:

    non l’ho capita ma mi piace più della mia 🙂

  3. anonimo scrive:

    Anche la tossicodipendenza e l’alcolismo sono malattia e cura insieme!

    Filoloffa

  4. DominikZauber scrive:

    @filoloffa: insinui che l’intelligenza sia una forma di narcotico? In ogni caso si tratterebbe di un narcotico che non provoca dipendenza!

  5. anonimo scrive:

    No, non insinuo che l´intelligenza renda scemi (non diciamo corbellerie… che razza di bisticcio!), né che dia dipendenza o altre fantasiose idiozie. Dico solo che tante volte l´alcolismo salva dal suicidio, e il suicidio dall´alcolismo. Quindi il fatto di essere malattia e cura dello stesso malanno non è una bizzarria propria esclusivamente dell´intelligenza. Solo questo, veh.

    Filoloffa

  6. DominikZauber scrive:

    sono le 3.30 di sabato notte e sono ubriaco fradicio e non capisco un cazzo. vedo di rispondere domani ché è meglio 🙂

  7. DominikZauber scrive:

    @filoloffa: non credo che i narcotici curino, a differenza dell’intelligenza. Tutt’al più velano momentaneamente dei problemi psicologici ma di certo non li risolvono. Poi nel caso delle dipendenze li aggravano addirittura.

    E ora mi scolo il bourbon notturno che mi cura l’insonnia 🙂