Crea sito

Archive for luglio, 2010

126.


Il solo, devastante cruccio del vero artista non è quello di non ottenere apprezzamento,  ma quello di non essere riuscito ad esprimere ciò che voleva.

 
 
 
 

Antiamleto

Si fotta il pallido pensiero, simile al mio volto abituato alla luce lunare. E mi scotti il sole della determinazione, non importa! Resterà splendore di pelle bronzea.

 

 

 

  
 

125.

Poetare è il modo più accurato di descrivere un'illusione: la fa provare.

 

 
 
 

124.


La conseguenza naturale dell'ostracismo alla tecnica nell'idea contemporanea di "arte", è stata la riduzione di quest'ultima a puro piazzismo. Oggi, di fatto, è considerato "artista" – talvolta persino dagli artisti! – chi sa vendere e chi si fa conoscere.
La tecnica commerciale tout court è diventata l'unica indispensabile per produrre "arte".

 

 

 

  

123.


Doppia frustrazione. – Non tolleriamo che chi riesca ad accedere alla nostra vulnerabilità, non abbia un sussulto. Inversamente, non restiamo turbati quando accedendo alla vulnerabilità altrui, non palpitiamo.